Una collezione molto … Special

La prossima tappa ha come meta la provincia di Benevento, dove il giovane club Le Bielle del Sud, nelle persone dei suoi fondatori Alfredo Patierno e Dino Fasanaro, sta creando un punto d’aggregazione per tutto il meridione d’Italia e non solo, considerato che il raduno da loro organizzato richiama numerosi partecipanti dal nord.
Merito delle attrattive naturalistiche della regione?
Può darsi, ma crediamo che sia soprattutto l’ospitalità dei nostri amici a lasciare il segno delle ore trascorse in loro compagnia. È accaduto anche a noi, dopo averli incontrati nel caratteristico borgo di Sant’Agata Li Goti in cui Alfredo esercita la sua professione di tappezziere, ripristinando l’interno delle nostre auto con la stessa cura che dedica al salotto buono delle antiche e nobili dimore di questo paesino campano.
E poi anche lui ha creduto nel tour d’Italia a bassa velocità, permettendoci di non arrivare a mani vuote al cospetto degli iscritti alla CitroMap che andiamo a trovare.

image

image1

Che da queste parti la passione per la 2CV non abbia attecchito superficialmente, lo dimostra la visita che compiamo a quella che è senza dubbio la più ampia collezione di serie speciali in salsa bicilindrica: dalla Cocoricò alla Perrier, dalla Marcatelo alla Sausss Ente, per non dire della 2CV Spot o della Dyane Caban.
Tutte queste varianti del modello base (e molte altre, tra cui un esemplare che partecipò al leggendario Raid Afrique) sono state raccolte in anni di paziente ricerca da Santino Suero, che le custodisce in una sorta di bunker, in perfetta efficienza e protette dalla polvere come reliquie.
È questo il motivo per cui non possiamo mostrarvele nella loro scintillante veste, e dovete accontentarvi di un’immagine della Sausss Ente ripresa vicino ai nostri amici campani. E scusate se è poco!

image2

foto