Archivia Ottobre 2020

Migliore ascia per la caccia

Utilizzare strumenti per rendere migliore la propria attività presso boschi, foreste, o se siete boscaioli o cacciatori o amanti della natura, significa dotarsi di strumentazioni efficaci e sempre più focali: in questo senso possiamo citare l’ascia.

Scegliere l’ascia migliore per le proprie esigenze non è un compito difficile. Le armi forgiate sono un’ottima scelta per ogni cacciatore. Nella maggior parte dei casi un’ascia forgiata avrà una qualità migliore e renderà poi gli altri materiali naturali che sono stati utilizzati per realizzare l’ascia. Se non ne sapete molto di armi forgiate, ecco alcuni consigli per iniziare.

Per prima cosa, quando si decide di usare un’ascia forgiata, bisogna considerare un paio di fattori: il primo è il peso complessivo dell’ascia e il secondo è la durata dell’arma. Questo è importante perché se si usa un’ascia realizzata con un materiale di bassa qualità …

Perché i prodotti naturali repellenti per le zanzare sono così efficaci?

Se avete mai provato a spruzzarvi con un repellente per zanzare e vi siete ritrovati con una brutta eruzione cutanea o un’irritazione, è molto probabile che sia stato perché stavate usando repellenti chimici sintetici invece di un efficace e sicuro repellente naturale per zanzare. Questi prodotti sintetici sono spesso pieni di sostanze chimiche che possono essere dannose per l’uomo e per l’ambiente, e alcuni studi hanno persino dimostrato che le sostanze chimiche contenute in questi prodotti repellenti possono essere in realtà tossiche. Specialmente le persone che soffrono di pelle sensibile dovrebbero stare molto attente quando acquistano un prodotto di questo tipo proprio per le sostanze in esso contenute.

La migliore alternativa ad un repellente per zanzare è quella di scegliere un prodotto a base di ingredienti naturali costituito da ingredienti come l’olio essenziale di lavanda, l’olio di melissa e l’eucalipto. …

Grattugie elettriche, di quanta potenza hanno bisogno

Le grattugie elettriche, manuali o da tavolo che siano, presentano una doppia chance di alimentazione: a cavo o a batteria. Se il filo può intralciare e pregiudicare la libertà di movimento, i modelli cordless sono molto più facili da usare, anche fuori di casa, non avendo il vincolo del cavo, ma l’autonomia è limitata rispetto agli apparecchi cablati che, invece, possono funzionare ‘no stop’. Oltre all’alimentazione sono molti altri gli aspetti che connotano le grattugie elettriche, che si dividono in manuali, da tavolo e professionali. Queste ultime, in particolare, che fra l’altro hanno ormai fatto il loro ingresso anche nelle case dalla porta principale, sono dotate di appositi interruttori di sicurezza che spengono l’elettrodomestico se guasto o sotto sforzo.

Quando si parla di potenza di una grattugia elettrica, si deve tener conto che, anche ad alti livelli, è ridotta rispetto …